Se la vita non ti sorride... allora tu falle il solletico! Chi non ama cucinare non sa che spicchio felice della vita che si perde!

domenica 4 luglio 2010

Compleanno fase 1: Angelica salata

Per il secondo compleanno del mio secondogenito mi sono sbizzarita a provare nuove ricette, che inserirò ad una ad una nel blog, ovviamente corredato di fotografia.
Voglio cominciare la fase 1 con l'angelica salata delle sorelle Simili.
ANGELICA SALATA
Lievitino:
135g farina manitoba
75g acqua
15g lievito di birra
Impasto:
400g farina manitoba
120g latte
3 cucchiai di parmigiano
1 uovo e mezzo
80g olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di sale
Ripieno:
provola, salumi vari
Preparare il lievitino impastando tutti gli ingredienti e lasciando lievitare per 30 min. Per chi ha il bimby, invece, impastare per 20 sec. vel.2 a 37° e lasciare lievitare.
In una ciotola versare la farina e creare una fontana. Aggiungere il latte tiepido, le uova, il formaggio e il sale. Unire l'olio e il lievitino e sbattere l'impasto fino a quando non sistaccherà dalle pareti.
Con il Bimby, invece, unire tutti gli ingredienti (compreso il lievitino) per 15 sec. vel.6 e poi 3 min. vel. Spiga.
Mettere l'imopasto a lievitare per un'ora fino a quando l'impasto non sarà raddoppiato di volume. Rovesciare l'impasto su un tavolo da lavoro e stendere formando un rettangolo. Farcire con il ripieno e arrotolare dalla parte più lunga.
Tagliare il rotolo a metà. Formare una treccia e chiudere a ciambella e mettere nuovamente a lievitare per 30-40 minuti circa. Spennellare con un uovo mischiato con un po' di latte e cuocere per 180° per 40 minuti.

2 commenti:

  1. Bella!!! Mi sembra che sia venuta perfetta!!

    Ciao, buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Grazie e buona settimana anche a te

    RispondiElimina

Vuoi dirmi qualcosa?